Italiano

La relazione di riferimento per le acque sotterranee prevista dal D.Lgs. 46/14

Italiano

novità, assoggettabilità e scadenze previste dal DM 272/14

Il Decreto del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare N. 0000272 del 13/11/14 (DM 272/14) ha definito le categorie di impianti per cui le risulta pertinente la relazione di riferimento di cui all'art.5, comma 1, lettera v-bis) del D.Lgs. 152/06 e s.m.i. così come modificato dal D.Lgs. 46/14.

Il decreto ha inoltre definito i contenuti minimi della relazione e le tempistiche di presentazione del documento all'Autorità Competente. Infine ha introdotto una procedura di verifica per la sussistenza dell'obbligo di presentazione della relazione di riferimento.

Pagine

La registrazione su STUDIOSMA.it permette di accedere alla documentazione dettagliata dei servizi e di ricevere la newsletter con le ultime notizie e gli aggiornamenti.

Iscriviti!