Italiano

IL MINISTERO DELL'AMBIENTE CHIARISCE ULTERIORMENTE LE MODALITÀ APPLICATIVE DELLA NUOVA AIA

Non definito

Con la circolare del 17 giugno sono forniti ulteriori criteri per l'applicazione uniforme sul territorio nazionale della normativa IPPC

Pubblicata sul sito del Ministero dell’Ambiente la Circolare prot.n.0012422/GAB del 17/06/2015 avente per oggetto “Ulteriori criteri sulle modalità interpretative della disciplina in materia di prevenzione e riduzione integrate dell’inquinamento alla luce delle modifiche introdotte dal D.Lgs. 4 marzo 2014, n.46”.

La Circolare ha lo scopo di fornire ulteriori criteri per l’applicazione uniforme sul territorio nazionale della disciplina in materia di “prevenzione e riduzione integrate dell’inquinamento” (IPPC).

Di seguito si riportano i diversi punti della Circolare:

PLANNING SMART CITY

Non definito
Due anni di bilancio per l’assessorato ai Lavori pubblici del Comune di Treviso, pronto a fare i conti con i progetti in cantiere per fare di Treviso una “smart city”. L’evento riunirà per la prima volta tutti insieme i professionisti messi in campo dal Comune per far prendere il largo ai progetti di città intelligente.

FORUM PA: SAPIENZA PER LA CITTA' INTELLIGENTE

Non definito
ROMA | 26 Maggio 2015

Palazzo dei congressi 

Un processo di integrazione tra le competenze, le discipline e le diverse espressioni del fare ricerca, innovazione e progettazione. Saranno presentati i progetti in ambito Smart City risultato della collaborazione attiva con enti locali sul territorio. Tra i progetti attivi saranno esposti i percorsi di trasformazione Smart intrapresi sul territorio di Treviso che coinvolgono diverse categorie di stakeholders (amministrazione, industria e cittadini) nell'ottica di una progettazione partecipata ed integrata.

Pagine

La registrazione su STUDIOSMA.it permette di accedere alla documentazione dettagliata dei servizi e di ricevere la newsletter con le ultime notizie e gli aggiornamenti.

Iscriviti!